Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore

Vesti Solidale

Vesti Solidale è una Cooperativa Sociale di tipo B che ha come mission l’inserimento lavorativo di persone con diverse tipologie di svantaggio (disabilità fisica e psichica, alcooldipendenza, tossicodipendenza e carcerati) e in condizioni di fragilità economica. Opera nell’ambito dell’economia circolare, della tutela ambientale e della diffusione di modelli di consumo ecosostenibili in diverse attività tra cui: lo sviluppo di “Vesti & Rivesti”, un progetto dedicato alla gestione dell’intera filiera di recupero del tessile, dalla raccolta, alla selezione fino al loro riutilizzo come indumenti “second hand”; servizi di raccolta rifiuti rivolti alle aziende e finalizzati al recupero e riutilizzo, attraverso i progetti “Ricarica” e Retech (per il recupero dei toner e dei rifiuti elettronici) e il servizio di Asset recovery – progetto “RESTARTER” – finalizzato al riutilizzo di apparecchiature informatiche. Attraverso un modello di attività sostenibile, etico e inclusivo, Vesti Solidale sta ora progettando il più grande impianto italiano dell’economia sociale, su una superficie di circa 12.500 mq, dedicato al riciclo di indumenti, scarpe e borse usati.

Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore (o “FSVGDA”) investendo €300.000 in equity in Vesti Solidale ha avviato per la prima volta in Italia la sperimentazione di una struttura finanziaria innovativa denominata “Impact Grant” che, attraverso l’adozione di particolari strumenti giuridici e contrattuali, permette alla società beneficiaria di un investimento, in caso di raggiungimento di obiettivi di impatto sociale pre-concordati, di trasformarne una parte in contributo a fondo perduto.

Impatto sociale

Vesti Solidale è una Cooperativa Sociale di tipo B che ha come mission l’inserimento lavorativo di persone con diverse tipologie di svantaggio (disabilità fisica e psichica, alcooldipendenza, tossicodipendenza e carcerati) e in condizioni di fragilità economica. Opera nell’ambito dell’economia circolare, della tutela ambientale e della diffusione di modelli di consumo ecosostenibili in diverse attività tra cui: lo sviluppo di “Vesti & Rivesti”, un progetto dedicato alla gestione dell’intera filiera di recupero del tessile, dalla raccolta, alla selezione fino al loro riutilizzo come indumenti “second hand”; servizi di raccolta rifiuti rivolti alle aziende e finalizzati al recupero e riutilizzo, attraverso i progetti “Ricarica” e Retech (per il recupero dei toner e dei rifiuti elettronici) e il servizio di Asset recovery – progetto “RESTARTER” – finalizzato al riutilizzo di apparecchiature informatiche .
Anno di fondazione
1998
Tipologia
Cooperativa sociale di tipo B
Sede
Cinisello Balsamo (MI)
Settore
Job inclusion
In portafoglio dal
2022
Tipologia di investimento
Equity